TEAM
0restaurant 1antipasti eventi4 2primi eventi5 3secondi eventi6 4vellutate.2 eventi7 5dolci banner123 6materiaprima 7drinks2

Founder

BARBARA PRANDINI

Che vuoi fare da grande? “Viaggiare!!!” E questo ha fatto: principalmente, ma mai abbastanza. Ha studiato per viaggiare, viaggiato per studiare, viaggiato per lavoro. E si è anche innamorata viaggiando. Il movimento scandisce anche i tempi della sua famiglia. E pure ora che sembra aver trovato una base ne “l'isola che non c'è”, vuole continuare a viaggiare e portare sempre Altrove e verso l'Altro i suoi tre bambini. MOON sarà la metà più lontana a cui abbia mai aspirato. E da cui si augura di vedere e poter offrire, a chi ne farà parte, orizzonti indimenticabili.

FRANCESCO MARINO

Viaggiatore di professione. Motore perpetuo. Uomo del Sud che scende nel Sud più estremo. Alla ricerca di cultura, arte, pensiero e di un modo di vivere a misura d’uomo. Nella Magna Grecia sta bene, meglio se con affaccio sul mare. Riparte da una culla di civiltà per costruire quel meglio che deve ancora venire. Sviluppare potenzialità, investire sul futuro, connettere amici: ci mette l’anima e, soprattutto, il corpo. Se fosse un personaggio di Pulp Fiction, sarebbe Wolf, quello che risolve problemi.

Staff

RICCARDO ALESCIO
Chef

Siciliano nato e cresciuto in Ortigia, uno “dello scoglio” come si dice da queste parti. Fin da ragazzino ha aiutato al bar di famiglia, nel laboratorio di pasticceria e rosticceria mentre frequentava l’Istituto d’arte. La natura e l’arte lo hanno sempre attirato e affascinato. Ama dipingere e fotografare. Nel piatto mette tutto sé stesso: l’amore per la natura, il rispetto di ogni essere vivente, la cura delle piccole cose, la letteratura, la musica, le belle immagini, i sogni. Cucinare è un atto di amore, la sua connessione.

ZAKARIA & MUSTAPHA
Sous-Chefs

I motori della cucina, instancabili, sempre disponibili e sorridenti. Pronti ad affrontare qualsiasi situazione lavorativa, sono il braccio destro e sinistro dello chef. Mustapha (destra) coccola sempre lo staff con le sue creazioni culinarie estemporanee di matrice marocchina e Zakaria (sinistra) con le sue performance cabarettista fa ridere tutto il personale. Nella cucina del MOON batte un pezzo di cuore africano. Dietro la simpatia di questi ragazzi si nasconde una tenacia e una voglia di imparare illimitata, grande resistenza e dedizione al lavoro.

LORENZO PELLIGRA
Bartender

Geologo specializzato nelle gemme preziose, pensa sempre a una di queste quando prepara un cocktail: immagina il colore, la struttura e come possa riflettere la luce ambientale. Il banco da orafo di suo padre è stato da sempre il riflesso del suo modo di intendere l’ordine e la bellezza. Adora la buona musica e vedere la gente che si diverte. Il MOON è il contenitore e l'amplificatore delle sue esperienze.

DANIELE PELLIGRA
Designer & Music Selecta

Designer, appassionato di automobili classe 1988, inizia a disegnare all’età di 7 anni modelli Ferrari cercando di immaginare le linee di auto del futuro. Alla fine del 2014 consegna personalmente i suoi bozzetti al presidente Cordero di Montezemolo in onore dell’evento “Ferrari Cavalcade” in Piazza Duomo a Siracusa, seguono le pubblicazioni su BBC Top Gear e Motorsport che lo portano ad una visibilità mondiale e successivamente al salone dell’auto di Ginevra come inviato per MotoriOnline.

ELENA CUSUMANO
Dining & Banqueting Coordinator

Piccolina con grandi occhi, grande sorriso e grande cuore. È educata e precisa come la spada sempre affilata di un samurai. Le cure per i commensali e la dedizione al lavoro sono simili al credo religioso di un monaco. Bella, elegante e con una dialettica magnetica. Occhio a non farla arrabbiare!

NICOLÒ FIAMMARELLI
Bartender & Mixologist

È il gentiluomo giramondo, elegante e attento quando sceglie una meta di un suo viaggio e quando unisce ingredienti inaspettati sheckerati con passione. La sua firma è il bicchiere da servire con raffinatezza. Se è di un Martini, ancora meglio.

Co-Founder

ENNIO ANDREA ADINOLFI

Giovane riflessivo, testardo e volitivo, tende sempre a superare se stesso per puro divertimento. Nonostante i suoi interessi palesemente scientifici – nessuno penserebbe mai che sia un ingegnere – è capace di coniugare con perfetto equilibrio i diversi interessi culturali che lo affascinano. Con la sua moto gialla va, dove la strada è ancora da battere. È bravo nell’alleggerire il peso delle responsabilità con la semplicità di un sorriso. È la persona giusta per risolvere ogni problema, dal lavandino che gocciola al lancio di uno shuttle su... MOON.