PERSONE
banner123 niky 10 adrian 7 8 9

PERSONE

 

Promotori

 

Barbara Prandini 

Che vuoi fare da grande? “Viaggiare!!!” E questo ho fatto: principalmente, ma mai abbastanza. Ho studiato per viaggiare, viaggiato per studiare, viaggiato per lavoro. E mi sono anche innamorata viaggiando. Il movimento scandisce anche i tempi della mia famiglia. E pure ora che mi sembra di aver trovato una base ne “l'isola che non c'è”, voglio continuare a viaggiare e portare sempre Altrove e verso l'Altro i miei due bambini. Moon sarà la metà più lontana a cui abbia mai aspirato. E da cui mi auguro di vedere e poter offrire a chi ne farà parte orizzonti indimenticabili.

 

Francesco Marino 

Viaggiatore di professione. Motore perpetuo. Uomo del Sud che scende nel Sud più estremo. Alla ricerca di cultura, arte, pensiero e di un modo di vivere a misura d’uomo. Nella Magna Grecia sto bene, meglio se con affaccio sul mare. Riparto da una culla di civiltà per costruire quel meglio che deve ancora venire. Sviluppare potenzialità, investire sul futuro, connettere amici: io ci metto l’anima e, soprattutto, il corpo. Se fossi un personaggio di Pulp Fiction, sarei Wolf, quello che risolve problemi.

 

 

Partner

 

Florencia Acevedo 

Argentina a Ortigia, ho studiato comunicazione sociale a Rosario, sul fiume Paranà. Oggi insegno Kundalini Yoga dalle parti del tempio di Apollo. Una eredità di conoscenze che combina tecniche di respirazione, meditazione, rilassamento. L'arte della sequenza del movimento, del ritmo e del suono. Vorrei aiutare ciascuno a sviluppare in concreto una consapevolezza più elevata. Vi aspetto con allegria. E non dimenticate di portare vestiti comodi, chiari ed una copertina…

 

Enza Vitalba 

Amo i cani e i gatti e proprio per questo non mangio mucche e galline. Sono una buona forchetta e ho sempre amato cucinare: perciò, non avrei mai potuto accontentarmi di lattuga e pomodori! Così ho imparato a valorizzare ogni frutto e seme e verdura che la terra ci offre così generosamente. Amo sorprendere i miei amici e cucinare per loro piatti prelibati. Quelli che cercherò di proporre anche a Moon: una grande occasione per condividere il mio percorso e offrire la mia professionalità ai nuovi amici che vorranno unirsi a noi.

 

Laura Festa 

Da sempre parlo con la musica, con quella suonata , danzata e cantata. La mia via alla musica è stata sempre questa: comunicare con tutti, grandi e … ancora in pancia per sentirsi liberi di essere se stessi e per cercarsi nel proprio io. Cerco l’armonia con tutte le frequenze, con quelle simili alle mie con Altre anche differenti. E adesso? Mi sintonizzo con Moon!

 

Rosanna Di Grazia 

Sono una donna, una mamma, un’amica, una sorella. Amo tutto ciò che è arte ed espressione della propria anima. Amo cucinare: qui esprimo tutto il mio amore per me stessa e per gli altri, con gioia e puro divertimento. Soprattutto, mi piace metterci il cuore: è questo il principale ingrediente delle mie pietanze. Attraverso un gioco di profumi, aromi, sensazioni visive e tattili, elaboro dolci e pietanze varie per la sorpresa dei miei conviviali.

 

Ilaria Donatio 

Salentina, vive a Roma da dieci anni facendo - a fatica - la freelance. In stato permanente di smobilitazione, In piena fase di creative disruption, progetta - sogna? - di tornare a Sud. Per vivere meglio, tra gli uliveti, il mare e tante cose buone da mangiare. Capovolta dalla vita, ci ride su: solo il mondo sottosopra si mostra senza pudore. Non è un caso che il suo blog si chiami Gamballaria.

 

Vittorio Ferla 

Isolano e introverso, chissà com’è che vive di comunicazione. Giornalista, fondatore seriale di blog e riviste senza scopi di lucro. Sa leggere e scrivere: cose scontate, se in Italia non provocassero sospetto. Appassionato di architetture e sintassi di ogni tipo: di pensieri, linguaggi, testi, istituzioni, città, interni. Epicureo, ma non abbastanza da rifiutare la politica. Lunatico, ma più di là che di qua. Pessimi connotati, insomma, ideali per far parte di Moon.

 

 

FACTOTUM

 

Ennio Andrea Adinolfi 

Giovane riflessivo, testardo e volitivo, tende sempre a superare se stesso per puro divertimento. Nonostante i suoi interessi palesemente scientifici – nessuno penserebbe mai che sia un ingegnere – è capace di coniugare con perfetto equilibrio i diversi interessi culturali che lo affascinano. Con la sua moto gialla va, dove la strada è ancora da battere. È bravo nell’alleggerire il peso delle responsabilità con la semplicità di un sorriso. È la persona giusta per risolvere ogni problema, dal lavandino che gocciola al lancio di uno shuttle su... Moon.